Changes / Cambiamenti

flag_uk A while ago I saw a comment in the Ashes Online Facebook group about the utility of a unified place for the community to find articles and resources about the game, something I agree 100% with. I thought a lot about it. I had already begun to cooperate with Strange Copy at the time, but I also wanted to carry on with my project here. I wanted to give my contribution to the Ashes community in a way I could call my own, although I’ve always been aware there are much more qualified players than me that could discuss strategy, the meta and so on. Though I knew it was the best thing to do, I was reluctant to abandon my blog: it was my creation, and I find it difficult to let it go, but in the end I came to the conclusion that I could offer a better service to the community by moving over.

I had already talked with Brendan (Strange Copy‘s owner) about my idea, and we were preparing all the material to move my posts when I went to the Asmodays Ashes Tournament in Rome. I finally had to meet some of the (awesome) members of the small but growing Italian community, and while talking to them, I realized there was a very simple way I could help with, while at the same time keeping my blog alive.

So, in the end, what does it mean for all of you?

Basically, two big changes:

1) Starting today I’m going to move all my preconstructed deck reviews over to Strange Copy. I’ll begin with the posts I have already written here, and I’m planning to cover at least the two missing decks from the base set (Coal and Saria) in a few weeks.

2) I’m going to fully dedicate Shifting Mists to the Italian community with a translation of all my posts from English and, hopefully, other articles from Strange Copy (once I get the permission of the respective authors, of course).

Thanks to anybody who showed support and appreciation for my work. See you on Strange Copy! And to the Italian players: Welcome! I hope you’ll enjoy what I have in store for you!


Flag_ITA Tempo fa ho letto un commento sul gruppo di Facebook Ashes Online riguardo all’utilità di avere un unico luogo che raccolga articoli e risorse sul gioco per la comunità – cosa che appoggio al 100%. Ci ho pensato a lungo. Avevo già iniziato a collaborare con Strange Copy a quel tempo, ma volevo anche proseguire con il mio progetto, qui. Volevo fornire il mio  contributo alla comunità di Ashes a modo mio, anche se sono sempre stato consapevole che ci sono giocatori infinitamente più qualificati di me a discutere di strategia, del meta ecc. Malgrado sapessi già che era la cosa giusta da fare, ero riluttante ad abbandonare il mio blog. Per quanto poco materiale ci fosse ancora, è una mia creazione e ho fatto molta fatica a lasciarlo andare, ma alla fine sono giunto alla conclusione di poter offrire un servizio migliore alla comunità spostandomi.

Avevo già discusso con Brendan (il proprietario di Strange Copy) della mia idea, e stavamo già preparando il materiale per spostare i miei articoli quando sono andato al torneo di Ashes degli Asmodays di Roma. Lì finalmente ho potuto incontrare alcuni dei (fantastici) membri della comunità di giocatori italiana, piccola ma decisamente in crescita e, parlando con loro, ho capito che c’è un modo estremamente sepmplice per supportarla, mantenendo allo stesso tempo attivo il mio blog.

Cosa comporta tutto ciò, quindi?

In sostanza, due grossi cambiamenti:

1) A partire da oggi, tutte le mie recensioni dei mazzi precostituiti verranno spostate su Strange Copy. Inizierò col riproporre gli articoli che ho già scritto qui, e sto già progettando di trattare almeno gli ultimi due mazzi mancanti del set base (Coal e Saria) nelle prossime settimane.

2) Shifting Mists verrà dedicato completamente alla comunità dei giocatori italiani, con una traduzione dall’inglese di tutti i miei articoli e, se tutto va bene, di altro materiale da Strange Copy (una volta ottenuto il permesso dai rispettivi autori, ovviamente).

Un grazie a tutti coloro che hanno mostrato apprezzamento per il mio lavoro. Ci si vede su Strange Copy! E per i giocatori italiani: benvenuti! Mi auguro che quello che ho in serbo per voi sia di vostro gradimento.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s